INFORMAZIONI SULLA SAGRA DEL PAN-ZAL La "Sagra del Pan-Zal" si svolge tradizionalmente durante il terzo e quarto fine settimana di ottobre in concomitanza con il giorno di San Luca (18 ottobre), copatrono di Rosa.
La festa paesana di San Luca ha origini antiche ed è sempre stata collegata al "Pan-Zal" (link), il dolce della povera tradizione locale che, in particolare per questa occasione, veniva preparato in grande quantità dalla gente di Rosa.
La festa di San Luca è stata talmente caratterizzata dal "Pan-Zal" da essere ben presto riconosciuta appunto come "Sagra del Pan-Zal".
Dal 1986 la "Sagra del Pan-Zal" è organizzata dal Comitato di Rosa. Grande attenzione è rivolta alla qualità del servizio ed al rispetto delle tradizioni.
La manifestazione si svolge in un telo-tenda di 2000 metri quadrati, riscaldato e pavimentato, eretto per l'occasione sull'area degli impianti sportivi parrocchiali (campo da calcetto e campo da tennis), in uso al Comitato di Rosa (foto su Panoramio.com).
All'interno del telo-tenda vengono allestiti i vari chioschi ("stand" per i più moderni), il palco per le orchestre e la pista da ballo.
Adiacenti al telo-tenda vi sono alcune strutture fisse dove ha sede l'attrezzata cucina. Le pietanze sono servite in piatti di ceramica e con posate di metallo.